Concerti-incontri con Umbria che spacca

Il duo rap Carl Brave-Franco 126, la garanzia del rock viscerale degli Zen Circus e un tocco di internazionalità con la band inglese The Subways: sono gli artisti di punta della sesta edizione de "L'Umbria che spacca", festival in programma a Perugia, tra i Giardini del Frontone e altri spazi del centro, come la Galleria nazionale dell'Umbria, dal 6 all'8 luglio. Come è stato sottolineato durante una conferenza stampa, ci saranno tre palchi per i concerti (tra Frontone e "La Galleria che spacca"), uno per i dibattiti con gli incontri "L'Umbria che parla", dibattiti, e le immancabili band umbre (24 in tutto) che avranno così la loro vetrina. "Un'Umbria che suona, che parla, che si diverte e che fa cultura" è stato sottolineato dal presidente dell'associazione culturale Roghers Staff che organizza l'evento con il patrocinio di Regione, Comune di Perugia, Adisu e in collaborazione con la Galleria nazionale dell'Umbria, l'Associazione culturale Borgo Bello e il collettivo dell'Edicola 518.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ficulle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...